News

19 agosto 2013

Tramite la pratica del diradamento inizia oggi la scelta dei migliori grappoli da lasciare sulla pianta di alcuni cru aziendali della linea Zuc di Volpe. Si inizia con il Refosco. Per chi non lo sapesse il diradamento consiste nella riduzione della quantità dell’ uva sulla pianta al fine di ottenere una migliore maturazione e concentrare il miglioramento della qualità su pochi grappoli. Si applica durante il cambio di colore delle uve, da verdi al colore varietale, circa un mese prima della raccolta.

6 giugno 2013

Oggi stiamo facendo la pratica della sboccatura in azienda. Il Cripto dopo 48 mesi sui lieviti di cui gli ultimi 4 per essere messo in punta oggi viene finalmente degorgiato! Tra 4 mesi sul mercato.

30 maggio 2013

Degustazione interna aziendale di vecchie annate di Pinot Bianco Zuc di Volpe per controllare lo stato evolutivo! Segnaliamo un incredibile performance sia per l’annata 2007 che per la 1996! Per chi lo desidera è possibile organizzare mini-verticali in azienda dei vini più famosi della linea Zuc di Volpe. Prenotazioni su: info@volpepasini.it

23 maggio 2013

L’evento organizzato dalla Camera di Commercio di Udine e svoltosi ieri presso la prestigiosa cornice dell’Ambasciata Italiana a Vienna nell’ambito del progetto “Eccellenze friulane in tour” è stato un successo e grande è stato anche il successo dei vini Volpe Pasini. Dei nostri vini quello che si è distinto ed è piaciuto sopra tutti gli altri ai molti privati ed agli operatori e giornalisti intervenuti all’evento è stato soprattutto il Sauvignon Zuc di Volpe.

16 maggio 2013

Ultimo bianco dell’annata 2012 ad andare in bottiglia…! Il Pinot Bianco Zuc di Volpe 2012. Storicamente quello che rimane sur lie più tempo tra quelli vinificati in acciaio. Grande cremosità e freschezza per questa annata, la numero 79, dello storico cru di Volpe Pasini la cui prima vendemmia messa in bottiglia fu il millessimo 1933. Ad ottobre sul mercato.